Categorie
Documenti e Diritto Tutti gli articoli Vendere Casa

VENDERE CASA: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI

Se hai intenzione di vendere la tua casa un’attività che devi considerare preventivamente è quella di raccogliere i documenti necessari alla compravendita.  
Penserai che questa è una incombenza che potrà essere rimandata al momento in cui troverai l'acquirente ma, credimi, ciò potrebbe crearti una grossa perdita di tempo.

  

Richiedere un eventuale accesso agli atti all'ufficio comunale può determinare una lunga aspettativa, inoltre, reperire i documenti condominiali e le varie certificazioni sono incombenze che richiedono una certa tempistica: è meglio procedere alla raccolta nel momento in cui decidi di mettere in vendita la tua proprietà.  
Considera un altro aspetto, quello riguardante una eventuale discrepanza tra la planimetria catastale e lo stato reale dell’appartamento; questo comporterà, se non verificato rapidamente, l'inevitabile regolarizzazione ed il conseguente sperpero di tempo.

 

Fatta questa doverosa premessa vediamo l'elenco, in ordine casuale, dei documenti necessari per vendere casa. 

  • Atto di provenienza 
  • Regolamento di condominio 
  • Ricevuta di pagamento del condominio 
  • Certificazione impianti 
  • Preliminare di vendita 
  • Visura ipotecaria  
  • Planimetria catastale 
  • Documentazione urbanistica 
  • Agibilità 
  • Ape
  • Visura catastale storica  

Facciamo ora una veloce carrellata per conoscere le peculiarità e l'importanza di ogni singolo documento.  


Ti anticipo che per la maggior parte di essi faremo degli articoli appositi e ad oggi ne abbiamo prodotto sul certificato di agibilità, lo stato legittimo dell'immobile, la dichiarazione di successione, le ipoteche e la trascrizione del preliminare di vendita. 


Partiamo da: 

ATTO DI PROVENIENZA

È il documento mediante il quale dimostriamo di essere proprietari dell’immobile vantandone il diritto. 
L'atto di provenienza può provenire da:  

REGOLAMENTO DI CONDOMINIO

Nella gran parte degli atti di compravendita non viene allegato ma sarebbe buona norma averne una copia per conoscere eventuali limitazioni.  
Se sei un acquirente e pensi di acquistare un appartamento per poi frazionarlo potresti leggere che il condominio vieta questa tipologia di lavori.  
Potrebbero essere anche altre le limitazioni ma le vedremo in un articolo apposito. 

PAGAMENTO DEGLI ONORI CONDOMINIALI

Al momento del rogito, in qualità di venditore, dovrai dimostrare di aver pagato tutti gli oneri condominiali, siano essi ordinari o straordinari. 
Al momento del pagamento l'amministratore di condominio rilascerà un documento attestante la mancanza di pendenze economiche. 

CERTIFICAZIONE IMPIANTI


Se si è in possesso delle certificazioni degli impianti (elettrico, idrico, riscaldamento) è sempre meglio fornirle di modo che vengano allegate all'atto di vendita; in questa maniera non nasceranno eventuali discussioni in merito a questa problematica.  
Capita però sovente che gli immobili compravenduti siano particolarmente datati e che i certificati non siano stati mai prodotti o siano stati persi; in questo caso sarà sufficiente un accordo scritto tra venditore e acquirente dove si menziona la soluzione adottata per risolvere il problema. 

PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA

Che tu stia vendendo o acquistando è importante avere un buon contratto preliminare per tutelare i tuoi interessi 
Questo passaggio fondamentale viene spesso trascurato dalle parti ma è in questo momento che vengono fissate le regole ed avere un preliminare che ci tuteli è di particolare importanza. 
Consiglio, in questa fase, di farti assistere da un legale, potrebbe risultare il miglior investimento per tutelare i tuoi interessi.  
Ti consiglio di leggere questo articolo sulla 
trascrizione del preliminare. 

VISURA IPOTECARIA

Le visure sono dei documenti che in genere vengono prodotti dal notaio per cui potresti non preoccupartene ma è sempre meglio anticiparle per non avere brutte sorprese. 
Nelle visure ipotecarie è presente la storia del nostro immobile e soprattutto vengono riportate eventuali ipoteche o pregiudiziali di altro genere.    
Abbiamo parlato di ipoteche in questo articolo:
vendere casa con ipoteca.

PLANIMETRIA CATASTALE

La planimetria catastale è quel documento che rappresenta graficamente la nostra proprietà.  
La planimetria deve rispecchiare lo stato reale dei luoghi e quello dell'ultimo progetto o variante depositata.  
Certe differenze potranno essere sanate con un semplice accertamento di conformità, altri tipi di irregolarità necessitano di interventi di diversa natura quali l'abbattimento degli abusi.  
Ti segnalo questo nostro articolo:
stato legittimo dell’immobile.

DOCUMENTAZIONE URBANISTICA

Parliamo in questo caso delle autorizzazioni amministrative che hanno permesso la costruzione dell’immobile; parliamo di licenza edilizia, permesso di costruire, dia, scia eccetera.  
Questo tipo di documentazione è fondamentale e spesso sarà necessario incaricare un tecnico per raccoglierla.

AGIBILITÀ

L’agibilità è un documento che attesta lo stato regolare degli aspetti relativi a sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico. 
Viene rilasciato dal Comune e possiamo dire che è obbligatorio per le costruzioni successive al giugno 2003; è però consigliabile fornirlo, a prescindere da questa data, se ne abbiamo possesso. 
Abbiamo scritto un articolo abbastanza dettagliato su questo argomento:
agibilità

APE - ATTESTAZIONE DI PRESTAZIONE ENERGETICA

Ape è l'acronimo di attestazione di prestazione energetica. 
È un documento obbligatorio nel caso di compravendita e descrive le caratteristiche energetiche di una proprietà.  
Per la sua produzione bisognerà incaricare un tecnico ed i costi non sono particolarmente importanti, parliamo infatti di cifre variabili dalle 100 alle 300 euro. 
Ecco un articolo dedicato all’APE:
attestazione di prestazione energetica 

VISURA CATASTALE STORICA

Questo documento riporta le informazioni storiche catastali dell'immobile. 
Troveremo i dati anagrafici dei vari proprietari che si sono succeduti (attenzione: il catasto non certifica la proprietà), il valore catastale, importantissimo per il calcolo delle imposte, la categoria catastale, gli estremi catastali, il classamento. 


Questi erano i documenti da prendere in considerazione nel momento in cui si vuole vendere casa. 
Abbiamo tralasciato i documenti personali e quelli dell'agenzia immobiliare nell'eventualità che ci si rivolga a questa struttura.  


Spero che questo articolo ti sia utile. 

STAI VENDENDO IL TUO IMMOBILE?

Vuoi conoscere il nostro metodo?
Potrebbe tornarti utile.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.

RCQUADRO INVESTMENTS SRL
Via Capitano Bellieni 5
07100-Sassari (SS)
Tel. 0794812289
info@ricasare.com

P.Iva 02394980904
Dati Societari

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *