Categorie
Frazionamento Immobiliare Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

TABELLE MILLESIMALI NEL FRAZIONAMENTO IMMOBILIARE

Le tabelle millesimali sono un elemento da prendere in considerazione quando si esegue un frazionamento immobiliare.
A prima vista potrebbe risultare difficile pensare a come ridefinire i millesimi ma la pratica, e soprattutto la giurisprudenza, hanno fatto chiarezza sull'approccio corretto da seguirsi.

 

Prima di parlare di questi elementi mi premeva segnalarti altri articoli dedicati al frazionamento immobiliare; periodicamente analizziamo un singolo argomento relativo al frazionamento con l'intento di offrire delle informazioni specifiche e di qualità.
Puoi trovare l'elenco completo cliccando il pulsante sottostante.

 
Se invece hai bisogno di maggiore informazione sulla ristrutturazione ti segnalo il link dove vengono contenuti tutti gli articoli in questione.

__CONFIG_colors_palette__{"active_palette":0,"config":{"colors":{"9bd08":{"name":"Main Accent","parent":-1}},"gradients":[]},"palettes":[{"name":"Default Palette","value":{"colors":{"9bd08":{"val":"rgb(28, 90, 156)"}},"gradients":[]},"original":{"co

TABELLE MILLESIMALI CONSIDERAZIONI GENERALI

Il dubbio che nasce quando si esegue un frazionamento riguarda il fatto se sarà necessario rifare completamente e a proprie spese l'intera ripartizione.
A prima vista potrebbe sembrare ovvio perché viene creata una nuova o più unità immobiliari con dimensioni differenti rispetto all'immobile originario.
Vediamo principalmente quando è necessario perseguire questa strada se parliamo di ripartizione dei millesimi, il tutto a prescindere dal frazionamento:

  • Quando è palese la presenza di errori di ripartizione
  • Quando vi è un incremento di volumi, ad esempio con una sopraelevazione o un aumento o diminuzione delle unità immobiliari, che incidono per il 20% del valore proporzionale dell'unità immobiliare.  

I valori millesimali possono essere modificati o rettificati secondo il principio della maggioranza (500 millesimi più uno).
Il costo delle nuove tabelle è a carico del condomino che ha eseguito le modifiche.
Attenzione: le eventuali modifiche non hanno mai effetto retroattivo per cui non si ha diritto ad eventuali compensazioni o conguagli.
Rifare completamente le tabelle millesimali potrebbe avere un costo importante in quanto il tecnico incaricato, solitamente un geometra, potrebbe richiedere una cifra variabile dalle 150 alle 300 € ad appartamento.
Se applichiamo la tariffa minima, 150 €, per 20 appartamenti dovremmo pagare 3.000 €, una somma di tutto rispetto; ricorda che è il responsabile di un'eventuale modifica o errore a pagare questi importi.
Se si intende frazionare un appartamento ti consiglio di inserire nel tuo conto economico anche questa previsione di spesa; potresti considerarla come un imprevisto ma è sempre meglio mettere le mani avanti anche se, molto probabilmente, non dovrai sostenere questa spesa: vediamo perché.  

TABELLE MILLESIMALI NEL FRAZIONAMENTO

Il frazionamento immobiliare nei condomini ha portato ad innumerevoli discussioni tra condomini e talvolta queste discussioni hanno portato a delle cause.
Una di queste ha permesso di ottenere un punto di riferimento fondamentale per quanto concerne la ripartizione delle tabelle millesimali in seguito ad un frazionamento.
Parliamo della Sentenza di Cassazione numero 15109 del 2019 che in sostanza afferma che il frazionamento di una unità abitativa non comporta uno stravolgimento tale da determinare la creazione di nuove tabelle millesimali; secondo tale sentenza è sufficiente ripartire proporzionalmente i millesimi dell'unità originaria tra gli immobili derivati.
Insomma, il tecnico incaricato dal condomino che ha eseguito il frazionamento dovrà calcolare le dimensioni dei nuovi appartamenti ed attribuire il numero esatto di millesimi in base ad un criterio di proporzionalità.
Un'operazione alquanto semplice ed economica che non inciderà in maniera incisiva sui costi del frazionamento.
L'ultimo consiglio che posso darti è quello di verificare in anticipo l'orientamento dell'amministratore di condominio in quanto potrebbe avere una visione personale sulla ripartizione delle spese e ciò, oltre a creare potenziali problemi dal punto di vista economico, potrebbe farti perdere del tempo nella regolarizzazione della pratica.

VUOI FRAZIONARE PER RIVENDERE O AUMENTARE IL VALORE DEL TUO IMMOBILE?

Se pensi che il tuo appartamento meriti un frazionamento ma hai difficoltà o dubbi contattaci ma prima clicca sul pulsante sotto. 

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.





    Lascia un commento

    Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *