Categorie
Ristrutturazione Bagno Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

RISTRUTTURARE UN BAGNO LUNGO E STRETTO ; COME SFRUTTARE BENE LO SPAZIO

Se la tua casa in vendita è stata costruita qualche decennio fa, molto probabilmente il bagno avrà una pianta lunga e stretta, come si usava fare una volta. Ristrutturare un bagno lungo e stretto richiede alcuni accorgimenti per sfruttare bene lo spazio e per renderlo il più possibile comodo e funzionale.

Se da un lato infatti, la soluzione più ovvia è quella di inserire i sanitari lungo tutta una parete per lasciare libera quella opposta, dall’altro lato si possono considerare anche soluzioni più fantasiose e moderne, sempre tenendo presenti le misure della stanza.

Analizziamo i principali aspetti da considerare per ristrutturare un bagno lungo e stretto.

QUESTIONE DI MISURE

Una delle questioni più importanti per quanto riguarda la ristrutturazione di questo tipo sono certamente le misure. Se il bagno della tua casa in vendita misura circa 1m-1,70m sulla parete corta e 2,70m-3m su quella lunga allora è decisamente lungo e stretto.

Un ambiente di questo tipo è un po’ vincolante per quanto riguarda la distribuzione dei sanitari. Inoltre, se il bagno è davvero molto stretto, bisognerebbe cercare di avere il minimo ingombro. La prima cosa da fare è di valutare le distanze tra un sanitario e l’altro e tra i sanitari e la parete opposta. Quest’ultima è generalmente fissata a 55cm.

Per fortuna molte aziende vengono incontro a queste esigenze, creando delle linee di sanitari compatti e salva spazio, che possono quindi essere meno ingombranti.

DOVE INSERIRE LA DOCCIA?


Nel ristrutturare un bagno lungo e stretto, puoi considerare l’idea di inserire un box doccia, magari in cristallo. Hai due opzioni:

  • Inserire la doccia in fondo alla stanza: questa se vogliamo è l’idea meno fantasiosa, ma che ti permette di avere un box doccia grande e comodo. Nel caso in fondo al bagno ci sia una finestra, nessun problema: puoi sempre eliminare la corda della tapparella e installare un interruttore per l’apertura/chiusura al di fuori della doccia
  • Inserire una doccia passante: soluzione decisamente più creativa, adatta a un bagno molto lungo. La cosa interessante è che permette di dividere in due lo spazio, creando un antibagno e un bagno vero e proprio. Il consiglio è di utilizzare del cristallo trasparente per le porte del box doccia, così da non chiudere otticamente lo spazio.


RISTRUTTURARE UN BAGNO LUNGO E STRETTO:

I RIVESTIMENTI


In un bagno lungo e stretto, è molto importante la scelta dei colori poiché con una pianta di questo tipo è facile dare un effetto visivo di “monotonia”. Ḕ invece necessario creare varietà nello spazio, puntando ad esempio su colori a contrasto da utilizzare su pareti opposte.

Magari puoi anche giocare con l’illuminazione, creando un effetto scenografico grazie ad appliques e faretti. Un ultimo suggerimento per quanto riguarda i rivestimenti è di realizzare un effetto mosaico con le piastrelle in alcuni punti chiave della stanza, come la doccia, la fascia mediana delle piastrelle o la zona del lavabo.

Anche questa soluzione ti consente di “spezzare”  un po’ la parete di un colore unico e di rendere più vario e fantasioso l’ambiente.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.

RCQUADRO INVESTMENTS SRL
Via Capitano Bellieni 5
07100-Sassari (SS)
Tel. 0794812289
info@ricasare.com

P.Iva 02394980904
Dati Societari

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2020-2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *