Categorie
Ristrutturazione Bagno Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

RISTRUTTURARE UN BAGNO CIECO ; TANTA LUMINOSITÀ IN UN PICCOLO SPAZIO


Ristrutturare il bagno cieco della tua casa in vendita potrebbe essere un’ottima opzione per migliorarne l’aspetto estetico e renderla più moderna. Un bagno senza finestre in effetti potrebbe apparire scomodo e poco utilizzabile agli occhi dei potenziali clienti.
Per fortuna esistono alcuni piccoli accorgimenti che possono trasformare un bagno cieco da un ambiente prettamente di servizio a una stanza piacevole da utilizzare a tutti gli effetti.
La cosa più importante è puntare tutto sulla luminosità dello spazio e sull’efficienza del sistema di ventilazione. La mancanza di una finestra rende infatti l’ambiente piuttosto buio e soggetto alla formazione di condensa, muffa sui muri e cattivi odori.
Vediamo insieme come ristrutturare un bagno cieco e qualche consiglio per migliorarne l’aspetto.


PUNTI  LUCE  E  COLORI CHIARI


In un bagno di questo tipo un’illuminazione centrale non basta, ma bisogna prevedere tanti punti luce distribuiti grazie a faretti e lampade decorative. Un consiglio è di optare per una luce calda e diffusa in modo da sopperire alla mancanza di quella naturale.
In questo modo si otterrà un ambiente più chiaro e si potrà evitare l’effetto “ripostiglio” che hanno generalmente i piccoli bagni di servizio. Anche per i rivestimenti è consigliato utilizzare colori chiari, per allargare visivamente l’ambiente e renderlo meno angusto.
Una soluzione potrebbe essere di utilizzare lo stesso tipo di rivestimento o comunque la stessa tonalità sia sulle pareti che sul pavimento, così da avere meno stacco.
Un’ulteriore idea è di rivestire le pareti fino al soffitto, creando un’illusione di continuità.
Questa tra l’altro è un’ottima idea per minimizzare il rischio di formazione di muffe ed evitare la formazione di antiestetiche macchie scure sui muri.

SPECCHI E VETRATE


Un ulteriore modo per rendere un bagno cieco più luminoso è l’utilizzo di specchi e vetrate. I primi sono la soluzione più semplice e meno invasiva. Delle superfici riflettenti, meglio se di grandi dimensioni, sono infatti l’ideale per moltiplicare lo spazio e dare più respiro a uno spazio così piccolo.
Se invece desideri effettuare un lavoro di ristrutturazione più completo, allora puoi considerare l’idea di abbattere in parte le pareti attuali e di crearne di nuove trasparenti.
Un’idea potrebbe essere di avere pareti in muratura a metà altezza, che poi vengono completate verso l’alto con delle vetrate.
Questa soluzione ovviamente non è l’ideale per un bagno troppo in vista, ma puoi prenderla in considerazione ad esempio per un bagno in camera da letto.


RISTRUTTURARE UN BAGNO CIECO: L'IMPORTANZA DELL'IMPIANTO DI VENTILAZIONE 


In un bagno cieco è infine necessario rendere il più efficiente possibile il ricambio d’aria. Durante la ristrutturazione sarebbe una buona cosa controllare l’impianto di ventilazione e magari sostituirlo con uno più moderno.
La cosa più importante da verificare in questo caso è la potenza di risucchio dell’aria dall’interno e l’immissione di quella pura dall’esterno. In questo modo si potrà essere certi di avere una stanza sempre fresca e ben aerata. I sistemi di ventilazione più moderni inoltre sono dotati di un timer regolabile, così che l’impianto non consumi troppa energia elettrica.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.

RCQUADRO INVESTMENTS SRL
Via Capitano Bellieni 5
07100-Sassari (SS)
Tel. 0794812289
info@ricasare.com

P.Iva 02394980904
Dati Societari

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2020-2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *