Categorie
Frazionamento Immobiliare Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

DEMOLIZIONE DI MURI E TRAMEZZI NEL FRAZIONAMENTO IMMOBILIARE

La demolizione dei muri è una operazione a cui difficilmente potrai sottrarti se intendi frazionare un immobile.
È molto difficile trovare un appartamento pronto al frazionamento; per pronto intendiamo che sia già provvisto del secondo ingresso e che la disposizione delle camere sia ottimale.
Dando per acquisita la necessità di eseguire delle demolizioni vediamo come procedere per svolgere questa importante lavorazione analizzandone l'operatività ed i costi.
Nell'articolo di oggi parleremo di:

  • Analisi e metodo nella demolizione
  • Costi della demolizione

Prima di addentrarci completamente nella trattazione vorrei segnalarti che questo articolo è un approfondimento sul tema del frazionamento; sono stati prodotti tanti lavori su questo argomento e se vuoi avere una panoramica ti consiglio di guardare l'elenco di ciò che abbiamo prodotto fino ad oggi.

 
Se invece hai bisogno di maggiore informazione sulla ristrutturazione ti segnalo il link dove vengono contenuti tutti gli articoli in questione.


ANALISI E METODO NELLA DEMOLIZIONE

Prima di eseguire una qualsivoglia demolizione dovrai analizzare, insieme al tuo tecnico, i lavori perché le opere di abbattimento potrebbero rilevarsi pericolose dal punto di vista della stabilità strutturale del tuo appartamento o addirittura dell’intero palazzo.

MURI PORTANTI

Per prima cosa il tuo tecnico valuterà quali sono i muri portanti e le semplici tramezzature.
I muri portanti, lo dice la parola stessa, hanno una funzione di sostegno per l’intera struttura; è sempre meglio non toccarli oppure limitarsi a creare piccole aperture come quelle necessarie per l’inserimento di una porta o di una finestra.
In questo caso si renderanno necessari degli accorgimenti per non creare instabilità a livello strutturale: un lavoro sufficiente potrebbe determinare delle lesioni all'interno del proprio appartamento o addirittura nelle unità adiacenti o sottostanti.
Creare una apertura su un muro portante deve essere coadiuvato dalla posa di un architrave e, in alcuni casi particolari, anche da strutture metalliche verticali di modo che queste ultime svolgano la funzione tipica dei pilastri.
Fai valutare al tuo tecnico questo aspetto fondamentale; in alcuni casi dovranno essere eseguiti dei calcoli per dimensionare al meglio le nuove struttura di sostegno.
Abbiamo parlato di apertura su un muro portante perché spesso è necessario, quando parliamo di frazionamento, creare un secondo ingresso dal corridoio condominiale; questi muri hanno spesso funzione di sostegno.

TRAMEZZI

All'interno dell'abitazione troviamo invece i classici tramezzi in mattoni forati o in cartongesso.
In genere l'abbattimento non dovrebbe creare alcun problema ma è sempre meglio andarci cauti, soprattutto negli edifici datati.
Negli anni addietro le tecniche costruttive risultavano un po' improvvisate e perciò non si potrà mai avere la certezza assoluta che un tramezzo non abbia anche una funzione di sostegno.
Quello che consigliano i tecnici in questo caso è di procedere per gradi andando a fare dei saggi per cercare di escludere qualsiasi problematica.
Altro consiglio è quello di puntellare la struttura in maniera preventiva.
Spesso accade che all'interno di un appartamento debbano essere eliminati tanti tramezzi e toglierli tutti contemporaneamente, senza puntellamento, potrebbe creare dei danni.

Nel tempo il solaio, nonché l'intera struttura, ha trovato un equilibrio strutturale e privarlo della tramezzatura potrebbe creare dei danni come delle fenditure; in questo caso è necessario procedere per gradi nella demolizione puntellando e ricostruendo i nuovi tramezzi di modo che non venga a mancare il sostegno originario.


Man mano che i muri vengono abbattuti occorrerà buttare le macerie in discarica.
Le ditte meglio organizzate eviteranno di accumulare troppi detriti dentro casa e questo per due motivi: il primo è legato alla pulizia e organizzazione del lavoro, il secondo per evitare di caricare di peso il solaio.
Le imprese che lavorano in maniera organizzata sanno che l'ordine e la pulizia all'interno del cantiere permettono di diminuire le possibilità di infortunio delle maestranze e consentono di lavorare in maniera più produttiva.
Lasciare le macerie all'interno dell'appartamento e soprattutto, raccoglierle tutte in una zona specifica, crea una forte pressione sul solaio e questo potrebbe creare delle lesioni.
Insomma, la demolizione dei tramezzi potrebbe sembrare una cosa semplice ma occorre seguire dei controlli ed agire in maniera responsabile per evitare danni strutturali particolarmente gravi.

Per ultimo è opportuno segnalare che i controlli preventivi sulle demolizioni dovranno essere particolarmente accurati se si pensa che nei muri possano passare delle tubazioni e che l'opera di demolizione possa comprometterli.
Spesso nei muri vengono fatti passare i tubi del riscaldamento e danneggiarli significherebbe creare un disagio all’intero palazzo.
Le imprese sono consapevoli di questo particolare e tramite appositi strumenti scandagliano i muri per capire se vi passano delle tubazioni.

ANALISI E METODO NELLA DEMOLIZIONE

I costi delle demolizioni di un muro variano in base al loro spessore e qualità.
Ad esempio l'abbattimento dei muri in cartongesso costeranno di meno rispetto ai tramezzi ed ai muri più spessi.
Possiamo però dire che la demolizione dei muri in cartongesso varia dalle 6 alle 11 euro al metro quadro.
Per i tramezzi di spessore variabile dagli 8 ai 15 centimetri il prezzo può oscillare dalle 11 alle 18 euro al metro quadro.
Per ciò che concerne i muri più spessi, soprattutto quelli di natura portante, è complicato dare un valore al metro quadro perché, come detto in precedenza, è necessario eseguire delle opere di mantenimento per garantire la stabilità originaria.
Infine, per un corretto calcolo delle demolizioni, vanno aggiunti i costi di smaltimento in discarica; per il calcolo vengono considerati i metri cubi di materiale e come variabile verrà presa in considerazione la distanza del cantiere alla discarica.


VUOI FRAZIONARE E RIVENDERE IL TUO IMMOBILE?

Se hai questa esigenza e non sai come iniziare noi di riCASAre potremmo darti delle indicazioni utili.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.





    RCQUADRO INVESTMENTS SRL
    Via Capitano Bellieni 5
    07100-Sassari (SS)
    Tel. 0794812289
    info@ricasare.com

    P.Iva 02394980904
    Dati Societari

    Lascia un commento Annulla risposta

    Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *