Categorie
Documenti e Diritto Tutti gli articoli Vendere Casa

COME VENDERE UNA CASA IN EDILIZIA CONVENZIONATA

Vendere una casa in edilizia convenzionata potrebbe rilevarsi particolarmente complicato perché un immobile convenzionato ha, di solito, dei limiti nella sua commerciabilità.

COSA SI INTENDE PER EDILIZIA CONVENZIONATA?

È un accordo tra costruttore e comune per fare in modo che venga agevolato l'acquisto di unità abitative da parte di fasce sociali a basso reddito; con l'accordo si abbattono i costi perché il Comune mette a disposizione dei terreni. 

La convenzione potrebbe porre diversi limiti e quelli più importanti sono: 

-eventuale calmierazione del prezzo di rivendita 

-divieto di vendita/affitto prima di un certo periodo di tempo, solitamente cinque anni. 

-vendita verso una determinata categoria di persone 

-vincoli sul diritto di superficie, servitù di passaggio, installazione impianti, vincoli futuri eccetera.  

Se devi acquistare o vendere un immobile con queste caratteristiche è obbligo fare tutte le verifiche del caso perché potresti trovarti a gestire delle problematiche importanti.

Vorrei segnalarti che solo nel Comune di Roma sono state avviate delle procedure giudiziarie per risarcimenti economici in quanto gli immobili venivano venduti a prezzo di mercato anche se i beni in questione erano soggetti ad un limite sul prezzo di rivendita. 
Tale polverone ha investito tutta l'Italia per cui si sono succedute svariate sentenze per fare chiarezza sulla questione.

Quello che interessa a noi è che in questo momento molti Comuni offrono la possibilità di svincolare i beni convenzionati mediante il pagamento di un importo determinato da apposite tabelle. 
È possibile in questa maniera rendere commerciabile un bene seguendo le regole di mercato.  

VEDIAMO QUALCHE DETTAGLIO IN PIÙ SULLE CASE SOGGETTE AD EDILIZIA CONVENZIONATA

Quest’ultime possono avere la piena proprietà oppure un diritto di superficie. 
In entrambi i casi possono essere soggette ad un vincolo sul prezzo di vendita.   
Il diritto di superficie ha in genere la durata di 99 anni ed al suo termine potrebbe esserci un rinnovo. 
In entrambi i casi è possibile svincolarsi pagando quanto dovuto al Comune ma, l’acquisto del terreno, per superare il diritto superficiario, ha costi maggiori rispetto al semplice vincolo di rivendita. 
 

Se ritieni di essere proprietario di un immobile con queste caratteristiche ti consiglio di rivolgerti all'ufficio Comunale che si occupa di queste problematiche e capire come sfruttare la possibilità dello svincolo, naturalmente se il Comune lo prevede.  

Altro consiglio che voglio darti, visto che ho avuto un'esperienza in merito, è che la scadenza della convenzione non ci libera del tutto dai vincoli.  
In questo caso specifico, anche se la convenzione era scaduta, ho dovuto pagare dazio per liberare l'immobile e venderlo al prezzo di mercato. 
 


La vendita degli immobili in edilizia convenzionata è una materia ostica e delicata per cui il mio consiglio, sia che tu sia venditore o acquirente, è di fare tutti i controlli necessari per vendere o acquistare in sicurezza.   

STAI VENDENDO IL TUO IMMOBILE?

Se stai vendendo il tuo immobile, anche se credi di avere difficoltà con l'edilizia convenzionata, leggi come lavoriamo noi di riCASAre. 

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.

RCQUADRO INVESTMENTS SRL
Via Capitano Bellieni 5
07100-Sassari (SS)
Tel. 0794812289
info@ricasare.com

P.Iva 02394980904
Dati Societari

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *