Categorie
Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

COME SCEGLIERE LA CALDAIA. TIPOLOGIE E PREZZI

Scegliere quale caldaia installare nella propria abitazione non è semplice, perché bisogna orientarsi tra i vari modelli e consumo energetico.
Se desideri sostituire la caldaia della tua casa in vendita, guardando un po’ in giro ti sarai certamente reso conto che ne esistono di varie tipologie:

  • Caldaia a condensazione
  • Caldaia a pellet
  • Caldaia a camera aperta
  • … e tanti altri

Per scegliere la caldaia, è inoltre necessario valutare dove questa verrà installata (interno vs esterno), perché questo aspetto ti farà escludere a priori alcune tipologie.
La cosa migliore da fare, è rivolgerti ad un esperto del settore; tuttavia, potrebbe esserti utile una mini guida per cominciare a farti un’idea su quale modello faccia al caso tuo.

Ecco un po’ di consigli su come scegliere la caldaia e i prezzi per ogni tipo.

I FATTORI DA VALUTARE

Ogni caldaia ha le sue caratteristiche, ma in linea di massima vi sono alcuni aspetti fondamentali da considerare.
Uno di questi è la potenza, che deve essere direttamente proporzionale alla grandezza dell’ambiente da riscaldare.

Un altro fattore importante è poi la classe energetica, che andrà a determinare il consumo effettivo della caldaia.
Da questo punto di vista, le caldaie a condensazione sono le migliori, poiché ti permettono di risparmiare sulla bolletta dell’energia, riducendo anche l’impatto sull’ambiente.

Infine, bisogna considerare lo spazio a disposizione.
Se prevedi di posizionare la caldaia in un angolo ristretto, in commercio fortunatamente esistono anche dei modelli compatti e di poco ingombro, perfetti per le tue esigenze.  

TIPOLOGIE DI CALDAIA

Vediamo quindi quali sono i principali tipi di caldaia, quando sono indicati e i relativi prezzi.

CALDAIA A CONDENSAZIONE

Si tratta di un modello estremamente efficiente, che si sta diffondendo molto negli ultimi anni. 
Rispetto alle tradizionali caldaie a bassa temperatura, quella a condensazione riscalda l’acqua a 90° prima di distribuirla ai radiatori.

Inoltre sfrutta il vapore acqueo e i fumi prodotti dalla combustione.
In questo modo si evita che questi si disperdano e si consuma così meno energia. Il costo è più elevato rispetto ad altre tipologie di caldaie (650-3000 euro), ma giustificato dalla maggiore efficienza dell’apparecchio.

CALDAIA A PELLET

Questo modello lavora grazie alla combustione del pellet, un granulato di legno che va inserito nell’apposito serbatoio.
Per la sua efficienza energetica, può sostituire praticamente del tutto il normale sistema di riscaldamento a gas. Il pellet inoltre è un combustibile economico, e quindi consente un ulteriore risparmio.

Gli unici due svantaggi di questo tipo di caldaia sono dati dalle grandi dimensioni (non è quindi adatta a piccoli spazi) e dal costo parecchio alto (2000-4500 euro). 

CALDAIA A CAMERA APERTA

Ecco una caldaia che, a differenza di quelle a tenuta stagna, funziona a tiraggio naturale, e perciò utilizza per la combustione l’ossigeno proveniente dall’ambiente.
Fino a qualche anno fa poteva essere installata anche all’interno, ma per le leggi attuali deve essere necessariamente esterna all’abitazione.

Questo serve ad evitare che in una stanza non abbastanza aerata venga prelevato tutto l’ossigeno e si formi del monossido di carbonio, nocivo per la salute.
Il costo si aggira sui 500-800 euro.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.




    RCQUADRO INVESTMENTS SRL
    Via Capitano Bellieni 5
    07100-Sassari (SS)
    Tel. 0794812289
    info@ricasare.com

    P.Iva 02394980904
    Dati Societari

    Lascia un commento

    Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *