Categorie
Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

CARTA DA PARATI IN TESSUTO NON TESSUTO

La carta da parati in tessuto non tessuto (o TNT) è un particolare tipo di tappezzeria che si sta diffondendo molto negli ultimi anni.
A differenza di quella classica in cellulosa, ha il vantaggio di essere molto più resistente, lavabile e di facile applicazione.

Questo tipo di carta da parati è inoltre proposta con tantissime stampe e grafiche diverse, perciò è perfetta per qualunque ambiente della casa.
Se stai pensando di rinnovare la tappezzeria della tua casa in vendita, questa potrebbe essere una soluzione molto pratica, che si adatta ad esigenze sia funzionali che estetiche.

Vediamo le caratteristiche della carta da parati in tessuto non tessuto e i consigli per l’applicazione.

COME È FATTA

Il “tessuto non tessuto” è un materiale simile alla stoffa, realizzato però con un processo industriale. impiegando resine e fibre sintetiche come il poliestere.
A differenza del tradizionale tessuto, questo non ha delle fibre ordinate ma casuali, ed è simile ai materiali utilizzati per fabbricare le tovaglie usa e getta.

A seconda del tipo di stampa, la carta da parati in tessuto non tessuto può essere di due tipi:

  • Carta da parati vinilica con fondo in TNT: costituita da due strati e semplice da posare perché la colla può essere stesa direttamente sulle pareti.
    Ha uno spessore consistente e al tatto risulta goffrata.
    Si può facilmente pulire con un panno umido
  • Carta da parati in TNT con stampa diretta: la stampa viene effettuata direttamente sul tessuto non tessuto, senza uno strato vinilico superficiale.
    La carta risulta pertanto più leggera, opaca e liscia.
    Questa tipologia inoltre non contiene pvc, il che la rende ottima per la camera dei bambini 

Entrambe le tipologie inoltre possono avere una stampa realizzata sia col metodo meccanico in rotativa, e quindi presentare un disegno che si ripete, sia in digitale, con una grande grafica a tutta parete.

APPLICAZIONE

La tappezzeria in tessuto non tessuto necessita di una pasta adesiva che andrà stesa direttamente sul muro, e non sul foglio di carta come accade per quella tradizionale.
Questo è un bel vantaggio perché

Si accorciano i tempi di applicazione, dato che non bisogna aspettare che i fogli si impregnino del prodotto adesivo

Lavorando su una parete alla volta, nel caso non si abbia tempo sufficiente si può interrompere il lavoro e riprenderlo successivamente

La pasta adesiva solitamente è in polvere, che va poi mescolata con acqua fredda.
Bisogna prestare particolare attenzione alla posa del primo foglio, che dovrà essere il più accurata possibile; da questo infatti verrà determinato il risultato finale.
Il consiglio è di stendere il foglio aiutandosi con un filo a piombo e un righello, o in alternativa con una livella ad acqua.

Se si effettua il lavoro a più riprese, è importante infine ricordarsi di coprire il contenitore della pasta adesiva con della pellicola trasparente, in modo che non secchi.
Naturalmente, se non sei un esperto la cosa migliore è rivolgerti a un professionista, che saprà certamente realizzare un lavoro di qualità.  

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.




    RCQUADRO INVESTMENTS SRL
    Via Capitano Bellieni 5
    07100-Sassari (SS)
    Tel. 0794812289
    info@ricasare.com

    P.Iva 02394980904
    Dati Societari

    Lascia un commento

    Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *