Categorie
Ristrutturazione di immobili Tutti gli articoli

CARTA DA PARATI IN FIBRE NATURALI. UNA SCELTA ECOLOGICA

Il crescente interesse per l’ambiente ha portato anche il mondo dell’edilizia a cercare soluzioni per la casa ecologiche e prive di sostanze inquinanti.
La carta da parati in fibre naturali è un particolare tipo di tappezzeria realizzato con materie prime provenienti da fonti rinnovabili, e tramite un processo di produzione sostenibile.
Oltre a rispettare l’ambiente, ha anche la caratteristica di essere totalmente biodegradabile e di non fare male alla salute.

Se stai ristrutturando la tua casa, la carta da parati in fibre naturali è già una prima soluzione per migliorarne la classe energetica senza dover fare lavori invasivi.
Vediamo le caratteristiche di questo tipo di tappezzeria e dove è più adatta.

COME È FATTA

La carta da parati in fibre naturali è realizzata con materiali come bambù, canapa e iuta, e non ha sostanze tossiche e fibre sintetiche all’interno.
Inoltre è traspirante e permeabile, il che è ottimo per prevenire la formazione di muffe sui muri.

Il rivestimento è infatti in grado di regolare l’umidità presente in una stanza, perché la assorbe e rilascia in modo graduale.
Si tratta quindi di un prodotto sicuro per la salute e perfetto per migliorare ogni ambiente della casa.

Oltre alla carta da parati in fibre naturali, nei negozi si possono trovare vari tipi di tappezzerie ecologiche, che si differenziano per il maggiore o minore impatto ambientale.

In linea di massima però sono tutte accomunate da alcuni aspetti:  

  • Non contengono derivati del petrolio e materie prime fossili
  • Sono fatte seguendo un processo produttivo che vuole diminuire lo spreco di energia e incrementare l’uso di fonti rinnovabili come il solare o le biomasse
  • Utilizzano inchiostro per stampa a base d’acqua
  • Si possono rimuovere facilmente senza l’uso di solventi chimici

Abbiamo ad esempio la carta da parati in truciolato di legno, fatta in carta riciclata all’80% e con legname prodotto in maniera sostenibile e certificato.
In alternativa, anche la classica carta da parati in cellulosa può essere considerata una scelta parzialmente ecologica, a patto però che si opti per una versione non stampata.

APPLICAZIONE E ULTERIORI VANTAGGI

Anche per quanto riguarda la posa, la carta da parati in fibre naturali è completamente green.
L’applicazione va infatti effettuata con colle molto adesive ma prive di resine o sostanze volatili che potrebbero fare male alla salute.

Il consiglio è di utilizzare o una colla di cellulosa pura o, meglio ancora, una a base di amido di mais.
In questo modo la tappezzeria sarà veramente ecologica e compostabile al 100%.

La tappezzeria si potrà quindi staccare con facilità sia asciutta che bagnata, e gettare nell’umido.

Tra gli ulteriori benefici dati dalle fibre naturali vale la pena di menzionare le loro proprietà termoisolanti, in grado quindi di regolare la temperatura della stanza sia in inverno che in estate.
Non da ultimo, questo tipo di carta da parati è fonoassorbente, e quindi consigliata per eliminare i rumori provenienti dall’esterno se la tua casa si affaccia su una strada piuttosto trafficata.

Cerchi di Vendere il tuo Vecchio Appartamento?

Se vuoi valorizzare e vendere il tuo vecchio appartamento puoi contattarci compilando il form dei contatti, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.
In alternativa puoi chiamarci al numero 0794812289 oppure mandarci un messaggio whatsapp dopo aver cliccato sul logo.




    RCQUADRO INVESTMENTS SRL
    Via Capitano Bellieni 5
    07100-Sassari (SS)
    Tel. 0794812289
    info@ricasare.com

    P.Iva 02394980904
    Dati Societari

    Lascia un commento

    Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *